CONVEGNO organizzato dal Comune di Montecatini

Previsione e prevenzione del rischio sismico

1 Marzo 2014
Sala Storica Stabilimento Termale Excelsior
Viale Verdi 61, Montecatini Terme

 

[spoiler title=”Programma ” style=”fancy” icon=”arrow”]

9-9.30 Registrazione partecipanti

9.30-10 Saluti istituzionali Assessore Regionale Annarita Bramerini e Assessore Comune di Montecatini Terme Davide Ferretti

10-10.30 Il programma regionale di microzonazione sismica: stato di avanzamento degli studi in Toscana M.Baglione, P.Fabbroni, V.D’Intinosante – Ufficio Prevenzione Sismica Regionale

10.30-11 Metodo probabilistico per la valutazione dell’amplificazione sismica alla scala regionale M.Ripepe, D.Delle Donne, G.Lacanna, E.Marchetti, P.Fabbroni, M.Baglione Laboratorio di Geofisica Sperimentale – Dipartimento di Scienze della Terra Università degli Studi di Firenze

11-11.15 Pausa Caffè

11.15-11.30 La microzonazione sismica del Comune di Montecatini Terme nell’ambito del nuovo regolamento urbanistico M.De Martin Mazzalon – Geologo del Comune di Montecatini Terme

11.30-12 La microzonazione sismica di livello 2 Prof. D.Albarello – Professore associato di geofisica della terra solida Università degli Studi di Siena, membro del Gruppo di lavoro microzonazione sismica del Dipartimento della Protezione Civile

12-12.15 La microzonazione sismica di livello 2 su un’area campione del territorio comunale di Montecatini Terme Gruppo di lavoro del Corso di perfezionamento in microzonazione sismica coordinato dal Prof. D.Albarello

12.15-12.45 Dalla pericolosità sismica alla pianificazione dell’emergenza E.Galanti – Direttore della Fondazione Prato Ricerche 12.45-13.15 La gestione dell’emergenza sismica nelle prime 72 ore A. Sodi – Presidente Associazione Emergens – Master in Coordinamento delle attività di Protezione Civile [/spoiler]

 

[note note_color=”#6685ff” text_color=”#ffffff”]La partecipazione al convegno è gratuita, previa iscrizione via mail all’indirizzo marco.demartinmazzalon@comune.montecatini-terme.pt.it e fino ad esaurimento posti numero massimo di partecipanti 100 – per informazioni telefonare al n. 335 6693002[/note]

download locandina

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email