Il  10 e 18 giugno 2013  presso il Dipartimento della Protezione Civile  a  Roma si terrà il  il seminario formativo

La corretta gestione  dello stress:  ulteriore protezione  del volontario

Proposto e organizzato in collaborazione con la Consulta Nazionale del Volontariato di Protezione Civile

Programma:

[spoiler title=”10 Giugno LA PERCEZIONE DELLO STRESS NEGLI INTERVENTI DEL VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE ” open=”0″ style=”1″]

9.30 Saluti istituzionali e presentazione del seminario
FRANCO GABRIELLI Capo del Dipartimento della Protezione Civile
SIMONE ANDREOTTI Presidente della Consulta Nazionale del Volontariato di Protezione Civile
10.00  Una bussola per orientarsi  La metodologia del seminario formativo, le attività e la raccolta delle aspettative
LUIGI RANZATO Psicologi per i Popoli
10.30  PAUSA CAFFÈ
Attivazione esperienziale in gruppi
10.45 Lo stress vissuto sul campo  Ineffi cacia, sacrifi cio personale, dispersione delle energie e dei saperi
12.30  PAUSA PRANZO
14.00  Lo stress e le aspettative precedenti l’intervento  Cosa porto nella mia valigia quando parto per un’emergenza
16.00  PAUSA CAFFÈ
16.15  Restituzione in plenaria del lavoro dei gruppi da parte dei partecipanti
Moderatori:
ROBERTO GIAROLA, ANTONIO SALPIETRO Dipartimento della Protezione Civile
17.45  La parola ai conduttori dei gruppi: conclusioni della prima giornata
CONDUCONO E CO-CONDUCONO LE ATTIVAZIONI IN GRUPPI:
EMANUELA SASSO Ana, ELEONORA ROMANINI Anc, KRISTIAN TALAMONTI Anpas, ANDREA D’ALETE Avis, PIERLUIGI POLICASTRO E ANDREA PETROMILLI Cisom, FABIO SBATTELLA E MARILENA TETTAMANZI Psicologi per i Popoli[/spoiler]

[spoiler title=”18 Giugno LA GESTIONE DELLO STRESS PER ACCRESCERE L’OPERATIVITÀ DEL VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE ” open=”0″ style=”1″]

9.30  Studio di un caso: quando lo stress gioca brutti scherzi all’operatività
Esempi tratti dalla storia e dall’esperienza sul campo
EMANUELA SASSO Ana, ELEONORA ROMANINI Anc, KRISTIAN TALAMONTI Anpas, ANDREA D’ALETE Avis
10.00  Ciò che altri hanno imparato su questo tema  Breve rassegna delle ricerche sugli errori che è inutile ripetere
FABIO SBATTELLA Psicologi per i Popoli
10.45  PAUSA CAFFÈ
Attivazione esperienziale in gruppi
11.00  Gestire lo stress come risorsa per alzare gli standard di qualità operativa
Organizzazione, ascolto, leadership, team work, facilitazione nel gruppo
12.30  PAUSA PRANZO
14.00  Restituzione in plenaria del lavoro dei gruppi da parte dei partecipanti
Moderatori:
ROBERTO GIAROLA, ANTONIO SALPIETRO Dipartimento della Protezione Civile
14.30  Conclusioni delle attività di gruppo
La parola ai conduttori dei gruppi
15.15  Il burn out come estrema conseguenza della non corretta gestione dello stress  e la supervisione
PIERLUIGI POLICASTRO Cisom
16.00  La valutazione del rischio stress lavoro correlato al Dipartimento della Protezione Civile
GIOVANNI CIANCIO Dipartimento della Protezione Civile
16.15  PAUSA CAFFÈ
16.30  Somministrazione del questionario di gradimento e di valutazione del corso
17.00  Chiusura e feedback fi nali
CONDUCONO E CO-CONDUCONO LE ATTIVAZIONI IN GRUPPI:
EMANUELA SASSO Ana, ELEONORA ROMANINI Anc, KRISTIAN TALAMONTI Anpas, ANDREA D’ALETE Avis, PIERLUIGI POLICASTRO E ANDREA PETROMILLI Cisom, FABIO SBATTELLA E MARILENA TETTAMANZI Psicologi per i Popoli[/spoiler]

dip

Print Friendly, PDF & Email